Conformità urbanistica e catastale - Faber immobiliare

Conformità urbanistica ed edilizia: cos’è e come si verifica

La conformità urbanistica ed edilizia di un immobile è un elemento di regolarità edilizia fondamentale per poter concludere positivamente la compravendita. Si tratta infatti di un requisito essenziale per poter determinare la commerciabilità (o meno) del bene e, dunque, un ambito del quale bisognerebbe preoccuparsi anzitempo per poter individuare eventuali difformità e incongruità che potrebbero rendere più complicata la formalizzazione del passaggio di proprietà del bene.

Leggi notizia completa Conformità urbanistica ed edilizia: cos’è e come si verifica
Legge di Bilancio 2021

Fisco e casa: ecco cosa ha previsto la legge di Bilancio 2021

Come ampiamente atteso, la Legge di Bilancio è intervenuta sul settore edilizio e immobiliare rinnovando la gamma di bonus precedentemente in vigore, e apportando alcune innovazioni che potrebbero rendere un po’ più conveniente la realizzazione di alcune operazioni di ristrutturazione domestica.

Nelle prossime righe cercheremo di fare il riassunto su tutte le novità previste dalla Legge di Bilancio 2021, permettendo a tutti i nostri lettori di avere un quadro un po’ più chiaro delle agevolazioni che saranno in vigore fino alla fine dell’anno.

Leggi notizia completa Fisco e casa: ecco cosa ha previsto la legge di Bilancio 2021

Mercato immobiliare, l’OMI pubblica gli ultimi dati sul patrimonio nazionale e provinciale

Attesi come ogni anno, sono giunti finalmente alle “stampe” gli ultimi dati delle Statistiche catastali dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare, in grado di scattare una fotografia puntuale dello stock immobiliare nazionale, sulla base di ciò che risulta dagli archivi catastali tricolori. La giusta occasione per poter aggiornare i principali elementi informativi sul patrimonio immobiliare italiano e, dunque, su quello della provincia di Livorno.

Leggi notizia completa Mercato immobiliare, l’OMI pubblica gli ultimi dati sul patrimonio nazionale e provinciale
Immobiliare residenziale

Immobiliare residenziale, il 2019 si è chiuso con una crescita rallentata

Qualche giorno l’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli ultimi dati statistici relativi al 2019. Un anno positivo, che conferma la tendenza di crescita del mercato residenziale italiano avviata dal 2014, ma con un ultimo quarto che ha mostrato un evidente segnale di rallentamento delle attività: le compravendite sono infatti cresciute dello 0,6%, contro il + 3,9% del terzo trimestre e per il ritmo più basso degli ultimi 19 trimestri.

Leggi notizia completa Immobiliare residenziale, il 2019 si è chiuso con una crescita rallentata

Livorno città, prezzi case stabili su 1.900 euro a metro quadro

Negli scorsi giorni l’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli ultimi dati relativi all’andamento dei valori delle proprietà immobiliari nel Paese, mostrando – per la città di Livorno – un’evoluzione sostanzialmente stabile dei prezzi di mercato, oggi pari a 1.900 euro a metro quadro per un appartamento in buono stato di conservazione.

Leggi notizia completa Livorno città, prezzi case stabili su 1.900 euro a metro quadro

Nuovo balzo in avanti delle compravendite residenziali

Le compravendite residenziali continuano a crescere, all’interno del mercato immobiliare italiano, anche se lo fanno a un ritmo più tenue rispetto a quanto gli operatori avevano avuto l’opportunità di metabolizzare nel primo quarto. Gli ultimi dati OMI, pubblicati pochi giorni fa, affermano infatti che i volumi di compravendite nel settore residenziale sono cresciuti del 3,9%, meno della metà del ritmo della prima parte dell’esercizio (+ 8,8%), ma pur sempre in grado di garantire il consolidamento di un trend di crescita che dura in modo ininterrotto dal “lontano” 2014, e altresì in grado di apportare un dato destagionalizzato ai massimi dal 2011.

Leggi notizia completa Nuovo balzo in avanti delle compravendite residenziali

Crescono del 3,9% le compravendite residenziali in Italia

Sono cresciute del 3,9% le compravendite residenziali in Italia: ad affermarlo è l’ultimo report condotto dall’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, che attesta una ulteriore spinta propulsiva delle transazioni abitative (una caratteristica che, oramai, dura dal 2014), pur in evidente rallentamento rispetto al ritmo che era stato registrato nel trimestre precedente (+ 8,8%).

Condiviso che il dato destagionalizzato delle transazioni di settore è ai massimi livelli della serie storica, vediamo quali sono le principali valutazioni effettuabili sui dati nazionali e per singole aree territoriali, e quali sono state le tipologie di appartamenti più richieste dalle famiglie italiane.

Leggi notizia completa Crescono del 3,9% le compravendite residenziali in Italia

Come si è evoluto lo stock immobiliare italiano nel 2018?

Come abbiamo avuto modo di commentare negli ultimi mesi, il mercato immobiliare italiano ha continuato ad evolversi in modo dinamico nel corso del 2018, andando a caratterizzare l’ennesimo periodo di transizioni che potrebbe trovare positivo prolungamento nell’attuale esercizio e, soprattutto, nel prossimo 2020.

Ma come si è sviluppato lo stock immobiliare degli italiani, ovvero l’entità delle unità immobiliari che sono censite negli archivi catastali?

Leggi notizia completa Come si è evoluto lo stock immobiliare italiano nel 2018?