Nuovo balzo in avanti delle compravendite residenziali

Le compravendite residenziali continuano a crescere, all’interno del mercato immobiliare italiano, anche se lo fanno a un ritmo più tenue rispetto a quanto gli operatori avevano avuto l’opportunità di metabolizzare nel primo quarto. Gli ultimi dati OMI, pubblicati pochi giorni fa, affermano infatti che i volumi di compravendite nel settore residenziale sono cresciuti del 3,9%, meno della metà del ritmo della prima parte dell’esercizio (+ 8,8%), ma pur sempre in grado di garantire il consolidamento di un trend di crescita che dura in modo ininterrotto dal “lontano” 2014, e altresì in grado di apportare un dato destagionalizzato ai massimi dal 2011.

Leggi notizia completa Nuovo balzo in avanti delle compravendite residenziali

Mercato immobiliare, le prime riflessioni sul 2019

Il 2019 è giunto solo alla metà del suo lungo percorso, ma non è certo prematuro cercare di elaborare qualche riflessione sulla sua tendenza acquisita. L’occasione ci è evidentemente fornita dalla pubblicazione dell’ultimo dossier da parte dell’Osservatorio del mercato immobiliare da parte dell’Agenzia delle Entrate, che ha certificato come nel corso del primo trimestre dell’anno le compravendite nel settore residenziale siano cresciute dell’8,8%, in lieve rallentamento rispetto al trend del trimestre precedente (+ 9,3%). Anche il dato destagionalizzato del volume delle transazioni risulta in crescita, toccando il livello più alto per l’intera serie storica dal 2011.

Leggi notizia completa Mercato immobiliare, le prime riflessioni sul 2019
Come comprare un immobile in Italia
Il manuale per non commettere errori fatali quando compri casa
La tua privacy è al sicuro. Puoi cancellare i tuoi dati con un clic.